Calamarata Laporta con ragù di pesce spada

Calamarata Laporta con ragù di pesce spada

Calamarata con ragù di pesce spada

Calamarata con ragù di pesce spada

INGREDIENTI:

  • Calamarata Laporta 320 g
  • Pesce spada in trancio 300 g
  • Pomodori Ciliegino Pachino 400 g
  • Olio di oliva Extravergine 30 g
  • Vino bianco 20 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Capperi sotto aceto 10 g
  • Prezzemolo tritato 3 ciuffi
  • Pepe macinato 0,5 g
  • Sale 5 g

 

PREPARAZIONE:

Per preparare la Calamarata con ragù di pesce spada eliminare dapprima la pelle al trancio di pesce, quindi tagliatelo a strisce e poi a cubetti.

Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Scaldate l’olio in una padella con uno spicchio d’aglio intero, quindi versatevi i pomodorini.

Salate e pepate per fare in modo che i pomodorini rilascino la loro acqua di vegetazione, poi aggiungete i capperi, coprite con coperchio e proseguite la cottura per almeno 20 minuti a fuoco dolce. Rimuovete l’aglio con una pinza.

In una padella a parte scaldate dell’olio con uno spicchio d’aglio intero e rosolatevi il pesce spada a cubetti. Aggiustate di sale e pepe.

Sfumate il pesce con del vino bianco ed eliminate l’aglio con una pinza e una volta pronta spegnete il fuoco. Versate ora la Calamarata in abbondante acqua salata e lessatela per circa 10 minuti.

Scolate la pasta al dente tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura e trasferitela nella padella con i pomodorini; ultimate la cottura aggiungendo l’acqua della pasta tenuta da parte e mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti.

A questo punto potete aggiungere in pentola il pesce precedentemente preparato, aromatizzate la pasta con del prezzemolo tritato e impiattate la Calamarata con ragù di pesce spada completando con un filo d’olio a crudo.

BUON APPETITO!!!

Calamarata - Tradizioni di Calabria

Calamarata – Tradizioni di Calabria

 

Fonte: http://ricette.giallozafferano.it/Calamarata-con-ragu-di-pesce-spada.html

 

Pasta Laporta